Blue Flower

Disturbi dell'alimentazione

Nella classificazione dei disturbi alimentari rientrano: l’anoressia nervosa, la bulimia nervosa e i disturbi da alimentazione incontrollata.

I disturbi dell’alimentazione consistono in disfunzioni del comportamento alimentare e/o in comportamenti finalizzati al controllo del peso corporeo, che danneggiano in modo significativo la salute fisica o il funzionamento psicologico e che non sono secondari a nessuna condizione medica o psichiatrica conosciuta.

L'Anoressia Nervosa è un disturbo che porta a un costante rifiuto di mantenere il peso corporeo al di sopra del livello minimo normale per l'età e la statura. La persona è pervasa da un'intensa paura di ingrassare e da una visione distorta delle proprie forme corporee con perdita di peso e spesso amenorrea (assenza di ciclo mestruale).

La Bulimia Nervosa causa, oltre alla preoccupazione per il peso e le forme corporee, un costante bisogno di assumere grandi quantità di cibo(abbuffate ricorrenti) che poi sono eliminate attraverso condotte compensatorie quali il vomito auto-indotto, l'abuso di lassativi o l'esercizio fisico intenso.
Spesso anoressia e bulimia compaiono associate nella stessa persona che alterna periodi di "digiuno assoluto" a periodi di "grandi abbuffate".
Per una esaustiva descrizione del disturbo consultare il sito www.wikipedia.org.